Grandi vetrate, che tenda mettiamo?

La cameretta del bambino: tende, disegni e atmosfere felici
25 Agosto 2019
Pantone verso il 2020 promuove i colori che amano la terra
27 Settembre 2019
Show all

Le grandi finestre a parete sono molto presenti nelle case moderne. Illuminano molto e offrono panorami eccezionali. Tuttavia, hanno i loro pro e contro. Ti consigliamo di studiare le soluzioni più comuni per preservare al meglio la tua privacy e aumentare il comfort dei tuoi interni.

Le tende verticali

Generalmente fatte su misura per coprire tutta la superficie e sono fatte con lamelle verticali orientabili filtranti o blackout ,  entrambe con proprietà di isolamento termico.

Le tende verticali sono disponibili in varie versioni e colori. Oltre al loro aspetto accogliente e moderno, le tende verticali  hanno il vantaggio di poter essere installate e riparate facilmente (basta sostituire le lamelle difettose, vendute singolarmente). Le lamelle possono orientarsi fino a 180 gradi, il che consente di modulare con precisione la quantità di luce desiderata.

Tende a pannello

Le tende a pannello rivestono le tue grandi finestre vetrate aggiungendo un tocco di raffinatezza orientale.
Scorrevoli in orizzontale su una guida e fissate alla parete o al soffitto secondo le possibilità e con una caduta perfetta grazie a delle barre di alluminio, questi pannelli in tessuto  provengono da  una ancestrale tradizione giapponese. Modulando la luce in base alle tue esigenze, preservano anche la tua privacy.

Tende a rullo

Le tende a rullo possono essere utilizzate su finestre di grande dimensione. Meglio se motorizzate in questo caso, mentre per finestre di piccole dimensioni, l’avvolgimento può essere fatto a mano.

Meglio comunque di chiederci un consiglio o fotografare i vostri spazi per avere una consulenza maggiormente dettagliata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *